Scippata sul lungo mare da un disabile su una carrozzina a due ruote: paura per una donna

L'episodio è avvenuto nella mattinata di ieri a Napoli. Residenti sul piede di guerra: non è la prima volta che la zona risulta teatro di episodi del genere

Una donna, nella mattinata di ieri, è stata scippata sul lungo mare di Napoli, all'altezza di Castel Dell'Ovo.

La vicenda è riportata dal Giornale di Napoli, ed è avvenuta intorno alle 11.

Un disabile, le si è avvicinato in sella ad una carrozzina molto sportiva, strappandole poi con forza la borsetta. La vittima dello scippo, disperata, ha iniziato a gridare per attirare su di sé l'attenzione dei passanti.

Non è il primo episodio del genere che si verifica in zona, il disabile è stato visto passeggiare altre volte sul lungo mare con la sua carrozzina nera, con tanto di cerchi in lega. Alcuni passanti riferiscono che sia una derivazione del Segway, un dispositivo autobilanciante che permette di spararsi con agilità solo su due ruote. Intanto lo scippatore è riuscito a far perdere le proprie tracce.

Potrebbe interessarti
 

Commenti

    Notizie di oggi

    I più letti della settimana

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento